Donne di mafia: l’evoluzione all’interno delle organizzazioni criminali.

Il ruolo della donna nelle organizzazioni di stampo mafioso è sempre stato ambiguo. La donna formalmente è esclusa dall’organizzazione ma sostanzialmente partecipa attivamente all’interno di quest’ultima. Tradizionalmente la donna ha sempre avuto delle funzioni passive e attive all’interno dell’organizzazione mafiosa. Una delle funzioni passive è quella di sposare un uomo appartenente a un altro clanContinua a leggere “Donne di mafia: l’evoluzione all’interno delle organizzazioni criminali.”