George Junius Stinney Jr.: la storia del più giovane condannato a morte nella storia degli Stati Uniti d’America

George Junius Stinney Jr. è stato il più giovane condannato a morte nella storia degli Stati Uniti; egli, infatti, al momento dell’esecuzione della pena capitale aveva solamente 14 anni. Il ragazzo era un afroamericano originario di Alcolu, una cittadina della California del sud e viveva con la propria famiglia nel “quartiere nero” della città, pressoContinua a leggere “George Junius Stinney Jr.: la storia del più giovane condannato a morte nella storia degli Stati Uniti d’America”