Junko Furuta, ”il caso della liceale nel cemento”.

Il caso di Junko Furuta conosciuto come “il caso della liceale nel cemento” è quello di un’adolescente giapponese che il 25 Aprile 1988 venne rapita per poi essere stuprata e torturata per 40 giorni fino alla sua morte avvenuta il 4 gennaio 1989 alla tenera età di 17 anni. Dopo la morte il corpo venneContinua a leggere “Junko Furuta, ”il caso della liceale nel cemento”.”