Antropofagia: atti cannibalici connaturati negli esseri umani

“L’impulso di uccidere è connaturato nell’uomo come animale carnivoro. Non ha a che fare con l’istruzione o con il grado di civiltà di una società ed è presente, almeno a livello immaginativo, in ciascuno di noi. Ciò suggerisce che sia una tendenza costituzionale insita nell’essere umano”.Chiara CameraniLa pratica del cannibalismo, ovvero del mangiare membri dellaContinua a leggere “Antropofagia: atti cannibalici connaturati negli esseri umani”